Castello di Guarene

Gli ambienti, nel rispetto della planimetria e delle decorazioni affrescate, sono stati ristrutturati e dotati di sale da bagno rivestite in marmi prestigiosi. Le tappezzerie, in seta e velluto di seta, sono state applicate alle pareti mediante telai imbottiti di mollettone come nelle grandi dimore patrizie dei secoli scorsi. Sono tutti d’epoca gli arredi, in massima parte originari del castello, in parte provenienti dalle collezioni dei nuovi proprietari Artusio e Gallo. Gli ospiti hanno quindi intorno a sé l’ambiente in cui viveva un nobile del Settecento e nello stesso tempo gli strumenti più avanzati del comfort del nostro tempo.